Sport, scuola di vita e lealtà

Lo sostengo da anni, ci credo da sempre, non mi stancherò di farmene promotrice. Lo sport è sempre stata una potente terapia psichica e fisica durante tutta la mia vita. Da quando ho iniziato con la ginnastica artistica, intorno ai 6 anni, fino a tutti i percorsi sportivi intrapresi negli anni: tennis, nuoto, diving, running, fitness e chi più ne ha più ne metta.

Ciò che non mi stanco mai di ripetere a mia figlia dodicenne è che lo sport è scuola, regola di vita, potente alleato per affrontare la vita. Non è solo questione di muscoli e prestazione, anzi. Leggevo proprio in questi giorni sul blog di Menarini, che le Volpi Rosse (di Menarini), la squadra di basket in carrozzina sponsorizzata dalla nota azienda farmaceutica, ha spento ben 10 candeline. Un esempio di come la determinazione e la voglia di andare oltre i propri limiti possa essere lo strumento vincente anche nell’affrontare le avversità e le disabilità.

Personalmente non sopporto quei genitori vanno a vedere i figli nello svolgimento delle loro attività sportive e li incitano, come se non ci fosse un domani, a fare di tutto pur di vincere. Ma proprio di tutto e non è fantascienza, ve lo assicuro.

Ho imparato che la correttezza verso l’avversario e l’onesta sono tra le lezioni più importanti che lo sport può insegnare a un ragazzo. Che la lealtà sul campo o in palestra, diventa lealtà nella vita. Che la forza di lottare e farcela, si può trasformare nel coraggio di combattere sul lavoro per riuscire, non per distruggere.

Mi ha colpita, sempre navigando sul blog dell’azienda fiorentina, scoprire che proprio Menarini ha scelto di legare il suo nome a quello XIX Premio Internazionale Fair Play. Un premio proprio volto a riconoscere i valori che accomunano sport e vita reale. “Menarini consolida il suo impegno in qualità di Title sponsor, orgogliosa di aggiungere, ancora una volta, il proprio nome a quello del Premio Internazionale Fair Play – ha dichiarato Ennio Troiano, Direttore Corporate Human Resource di Menarini. Un sodalizio basato sulla condivisione di valori quali la correttezza, l’eticità e il rispetto delle regole e dell’avversario. Valori importanti tanto nello sport quanto nel lavoro e più in generale nella vita di ogni giorno. Attraverso il Premio Internazionale Fair Play Menarini manteniamo vivo il nostro sogno di contribuire ad un futuro migliore, nel quale i principi ed i valori che alimentano questo Premio possano sempre più diventare comuni, diffusi e praticati in tutte le attività della vita, concorrendo a consegnare ai nostri figli un mondo migliore”.

Ho ricominciato con regolarità, più o meno, a seguire e praticare sport e – vi assicuro – quello che si impara dal sacrificio di un allenamento o di una gara, sarà retaggio futuro prezioso. Ditelo ai vostri figli, se ancora non lo avete fatto.

 

 

 

 

Post realizzato in collaborazione con BloggerItalia

MENARINI BLOG