E le stelle stanno a guardare

Aspria Harbour Club Milano e Adidas insieme per un omaggio ai #cityrunners

Un omaggio graditissimo quello ricevuto in occasione del training Adidas #cityrunners all’Harbour Club di Milano dell’8 di febbraio. Tre ore nella splendida spa del club da godersi senza interruzioni, rumori, clamori. Presa la palla al balzo ci sono stata in notturna, giovedì scorso, in compagnia del mio fidanzato.

 

Accoglienza elegante, discreta, precisa e piacevole alla reception e all’ingresso stesso della spa. Asciugamani e accappatoi forniti dal Club e un percorso libero tra biosauna, docce emozionali, sauna finlandese, sale relax con poltrone principesche, stanza di reazione con ghiaccio fresco (molto fresco!) che cadeva dal soffitto, tisane, frutta fresca a volontà e una meravigliosa vasca esterna con tre tipi di idromassaggio diversi a una temperatura quasi costante intorno ai 38°.

L'ingresso alla reception della spa

Devo ammettere che stare al buio con una stellata mozzafiato, sotto un tappeto di stelle e immersa nel verde a perdita d’occhio è stata un’esperienza che mi ha catapultata fuori dall’odiatissimo caos milanese. Insomma, via Novara non è distante ed è comodamente raggiungibili con la macchina. Il parcheggio si trova sempre, l’ambiente è curatissimo e gli spazi – sia interni che esterni del club – sono talmente grandi che quando si entra in quest’oasi naturale ci si perde. E mi riferisco a tutto il club in generale, non solo alla spa.

La stanza di reazione con il ghiaccio

Non ho provato ancora i trattamenti, ma il fatto che l’oasi di Aspria Harbour Club Milano sia accessibili anche ai non soci è un plus grandioso che permette a tutti di potersi tuffare, anche solo per qualche ora, nelle placide sensazioni che si possono vivere in ogni angolino della spa.

Ho rubato, finalmente, 2 ore e mezza, alla frenesia di settimane odiosamente convulse e ne è valsa la pena! La spa chiude alle 22, quindi non ci sono scuse per non chiudere, anche solo una giornata pessima, con una nota di piacevolezza. Esperienza assolutamente da ripetere. E voi dovete provarla. Non temete, i costi di accesso all’oasi con utilizzo di tutti i servizi (eccetto i trattamenti in cabina) sono accessibilissimi e un’idea regalo geniale anche  per la festa della mamma, ma anche per qualunque altra bella occasione.