L’amore ai tempi di Meetic

Secondo i dati di Meetic, il 34%* dei single Italiani ritiene che le persone oggi siano più timide nel fare il primo passo, mentre il 58%* dichiara di non aver mai tentato l’approccio con qualcuno di sconosciuto in un bar. Sempre stando all’indagine Meetic, spesso la difficoltà sta nel riconoscere visivamente chi è impegnato da chi non lo è (35%)*. Non sempre chi si ha di fronte è veramente pronto per una nuova conoscenza: lo sa bene più della metà dei single Italiani – 67%* – che per scoprirlo fa attenzione alla presenza di prove inconfondibili, quali anelli di fidanzamento o fedi nuziali, indossati però da un sempre minor numero di persone. In questo scenario gli Eventi, nella loro duplice veste, Le Serate – aperitivi serali – e Le Attività– corsi di cucina, cene a tema o iniziative per l’intrattenimento – nascono per aggirare queste problematiche, configurandosi come perfette occasioni per conoscere qualcuno di nuovo in un’atmosfera rilassata, intima e pensata ad hoc.

Chiara Maci, con i suoi allievi durante lo show cooking
Chiara Maci, con i suoi allievi durante lo show cooking

Dati questi numeri, in senso letterale, si comprende facilmente come l’azienda leader negli incontri online abbia scelto di “inaugurare” ufficialmente – nella bella cornice della terrazza Aperol di Milano – #LeSerateMeetic. Ovvero eventi organizzati appositamente dall’azienda, per i suoi iscritti. Ciascuno potrà portare fino 3 amici, tassativamente liberi. All’ingresso viene consegnato un braccialetto con uno stato d’animo scritto, nonché indicatore dello status di “single”, elemento che elimina l’imbarazzo cronico del capire se i presenti siano o meno cacciabili e abbordabili. Qualcuno vi si avvicinerà, di certo, durante la serata chiedendovi – qualora non fosse bello in vista – “Tu ce l’hai?” e… il gioco è fatto. A patto che il vostro stato d’animo, coincida con quello di chi vi si approccia.

“Con gli Eventi, naturale estensione dei servizi di dating online, vogliamo offrire ai single Italiani ancora maggiori opportunità di fare incontri nuovi e interessanti, incoraggiandoli a essere sé stessi e valorizzando la propria dimensione individuale”, ha commentato Maurizio Zorzetto, Country Manager Meetic Italia.

a destra, Maurizio Zorzetto
a destra, Maurizio Zorzetto

Corsi di vario genere, momenti di incontro e molto altro saranno le #LeSerateMeetic dei tanti single che decideranno di buttarsi all’avventura. A Milano, l’inaugurazione è stata all’insegna della cucina che unisce, con uno show cooking esilarante, accogliente e ottimo – dal punto di vista culinario, opera della fantastica Chiara Maci. Perfetta padrona di casa, dietro ai fornelli, che ha messo a suo agio i più coraggiosi, aiutandoli a cimentarsi in un piatto semplice e un po’ sexy a base di scampi.

Dopo tutto la cucina può essere, davvero, una complice sensuale nel divertente e piacevole gioco della seduzione. Provare per credere, dicono gli esperti.
 

 

 

 

 

 

 
*Love Geist – Lo studio di riferimento europeo annuale sui single e gli incontri. L’indagine è stata condotta online da TNS per conto di Match.com dal 7 al 30 ottobre 2013 su 11.368 single tra i 18 ei 65 anni in otto paesi europei (Svezia, Norvegia, Regno Unito, Francia, Germania, Paesi Bassi, Italia e Spagna). 1.515 interviste sono state realizzate in Italia. Si definiscono ‘Single’ le persone che non sono impegnate in una relazione, indipendentemente dal loro stato civile. Durante l’analisi i dati sono state accuratamente calibrati per riflettere la composizione del numero dei single in ogni paese in base all’età e al sesso. Nel calcolo delle statistiche a livello europeo, si è tenuto conto delle dimensioni del paese e della popolazione.